Le parole del Lunedì/  CONCERTO

Nei sotterranei del dolore è arrivato un concerto. Proprio lì dove sembrava che l’angoscia non avesse scampo.

Una pioggia di note a lenire ferite di cuori straziati. Qualcosa torna a scaldarsi, dentro, e una specie di sorriso si fa spazio, fra le macerie di visi smarriti.

Nella metropolitana del cuore abita la dolce armonia dello Spirito che grida in noi: “Padre”. Ascoltiamolo e invochiamolo, perché solo Lui può realizzare il concerto della fraternità.

Invia commento

Prenota il tuo posto