Anésti

Quante volte ci incamminiamo per tornare ai nostri sepolcri di cose monotone e sofferte, e intanto pensiamo: “Non cambierà mai niente”. Uscire incontro ad una tomba e invece imbattersi in Lui, proprio Lui, vivo, reale, davanti a te. Lasciamoci smentire da Lui, che con voce limpida e forte ci chiama.

Continua a leggere