Cronache pasquali

Il sapore del piccolo. Del piccolo che permette prospettive diverse, disposizioni interiori “altre”. La nostra piccola, davvero piccola cappella, durante le celebrazioni pasquali diventa una sorta di “domus Ecclesiae”, avvicinabile alle case degli antichi cristiani adibite al culto, prima del fiorire delle chiese vere e proprie. Nell’atmosfera di disagio per la

Continua a leggere

Il consiglio buono della Madre

Tutti abbiamo conosciuto la stagione dell’infanzia. Ne ricevevamo consigli di vita. I consigli delle nostre mamme! A volte tinti di raccomandazioni, altre volte di esortazioni, altre ancora di ammonimenti. Sempre, conditi dall’amore. Un amore attento nel custodire, previdente, sollecito, premuroso. Poi, la crescita, con quella voglia di fare da soli,

Continua a leggere

Rifiorire

Si comincia ogni volta così: con un fremito percepito in anticipo. In anticipo sul tempo. Nel freddo duro che ancora persiste, un invisibile pertugio, che il cuore attento sa cogliere, lascia filtrare un’aria diversa. La Primavera ogni anno inizia così. Si fa preannunciare ben in anticipo. Quasi ci volesse pronti

Continua a leggere

Ritornare

Ritornare. Dopo una reimmersione nella “terra delle origini”, nella nostra “terra madre” che è l’Eremo di Lecceto. Questo vetusto e austero monastero conserva la memoria non solo dei frati agostiniani che con la loro vita santa, secoli fa, ne percorsero i corridoi e ne riempirono gli spazi con la sonorità orante

Continua a leggere

I colori delle partenze

Che colori hanno le partenze? Quelli del nostro stato d’animo, dei nostri pensieri e anche dei nostri sogni…. Partire è sempre andare incontro a in-cognite: a cose non ancora o non del tutto conosciute. Partire è anche prepararsi a una novità: c’è sempre un “novum“ racchiuso in ogni distacco… I

Continua a leggere

Un Autunno…. dai toni intensi

Il periodo di autunno è stato caratterizzato da alcuni eventi di particolare intensità. Riconosciamo in ogni piega di vissuto la mano  del Signore, che continuamente ci spinge in avanti, ci sostiene con la sua forza, ci precede sempre e sempre ci sorprende con le meraviglie del suo amore. Sì, ci sorprende; e

Continua a leggere